lvsUCE (Universitat Catalana d’Estiu) ha invitato quest’anno come relatori internazionali da Scozia e Veneto sul tema dell’Autodeterminazione Angus MacNeil e Antonio Guadagnini.

I due relatori internazionali presentano all’Università i loro progetti sui temi: “L’autodeterminazione come realtà politica” e “Autodeterminazione come una comunità politica”, Questi i titoli delle due conferenze internazionali.

Il portavoce dello SNP a Westminster, Angus MacNeil, tra i principali promotori del Referendum scozzese, ha presentato un documento dal titolo “Scozia: autodeterminazione come realtà politica.”

Questo discorso si concentrerà sulla sovranità della Scozia, e la determinazione dello SNP che è stata la vera chiave di volta per far diventare realtà il Referendum per l’indipendenza entro il 2014, ma si parlerà anche del presente e futuro della Scozia e del diritto universale di autodeterminazione come garante della democrazia.

Lunedì 19 Agosto, interverrà il Segretario di Veneto Stato, Antonio Guadagnini, che presenta un documento dal titolo “Veneto: autodeterminazione come una comunità politica.”

La relazione spiegherà le ragioni dei Veneti, il percorso per l’indipendenza e l’importanza della cooperazione internazionale e tra i movimenti veneti per il successo del progetto.

Entrambi i documenti saranno presentati dalla “Vice-Rectora d’Internacional de la UCE”, Anna Arqué.

 

Ufficio Stampa Veneto Stato

Lascia un Commento